La nostra storia

66

Raccoglitrici d’ulive nelle campagne di Seminara. Fine anni ’40 e inizi anni ’60. Memoria delle nostre memorie. Genus loci… Perché, tutti insieme, non incominciamo a lavorare per realizzare un nobile monumento o una statua che le ricordi e che non ci faccia dimenticare, mai, da dove veniamo? Cogliamo subito l’appello lanciato da Santo Gioffrè e lo rendiamo pubblico, aspettando una vostra risposta.