Lettera al professore Silvio Guerrieri

77

Riceviamo e pubblichiamo.

Caro Silvio,
La tua dipartita ci lascia profondo dolore, tristezza ma ancora di più ci lascia nell amara consapevolezza che la nostra terra, la Locride sarà più sola che mai. Coscienzioso e attivo TU, quella solitudine umana, sociale, l hai sempre combattuta in nome della libertà e schivo dai grandi poteri sognavi la rivoluzione Culturale di massa.
La nostra grande amicizia e lo stesso lavoro ci ha permesso di costruire e confrontarci con equità, condividendo spesso progetti e idee.
Ci mancherai grande uomo che ha creduto nella giustizia sociale, nell’ uguaglianza e in quei valori altisonanti che hai sempre saputo mettere in atto.
Ciao Silvio

Associazione Mediterraneo