Maria Giulia Alia del liceo classico “Oliveti-Panetta” eccelle nel Certamen Mutycense

109

La studentessa, del liceo classico di Locri, è risultata l’unica vincitrice del Sud Italia.

Il 31 marzo scorso si è conclusa la decima edizione on line (vista la situazione pandemica) del “Certamen Mutycense” , gara accreditata dal MIUR, rivolto a studenti del biennio e del triennio di tutti i licei del territorio nazionale ed organizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Galilei- Campailla” di Modica con il patrocinio del Comune di Modica ed in collaborazione con l’Associazione “Amici del Campailla”.

Per gli alunni vincitori vi è la possibilità di accedere alle Olimpiadi Nazionali di Lingue e Civiltà Classiche, con l’intento di promuovere e rivitalizzare gli studi classici. Per poter partecipare, gli studenti (scelti tra 10 alunni al massimo per ogni Istituto), dovevano aver ottenuto, alla fine del I quadrimestre/trimestre dell’anno scolastico in corso, una valutazione in Latino non inferiore a 8/10.

Il Certamen è stato articolato in 2 sezioni riservate la prima agli studenti del secondo e del terzo anno, la seconda agli studenti del quarto e del quinto anno.

Con grande orgoglio, tra i partecipanti della seconda sezione si è classificata al secondo posto assoluto Maria Giulia Alia (della 5ª D) del Liceo classico “Oliveti – Panetta” di Locri.