Migranti: nuovo sbarco a Roccella Ionica

111

Nella prima mattinata di oggi, 1°ottobre, sono giunti nel porto, di Roccella Ionica, 63 migranti, tutti nazionalità pachistana, soccorsi in mare aperto dalla Guardia costiera. Tra i profughi anche alcune donne e diversi minori non accompagnati.
Dopo l’arrivo a Roccella, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, i profughi sono stati momentaneamente sistemati nella tensostruttura allestita nell’autunno scorso nell’area dello scalo e gestita dai volontari della Croce Rossa, della Protezione Civile e da una equipe di Medici senza frontiere.