Monasterace, arrestato latitante per ‘ndrangheta

379

A Monasterace, nella giornata di ieri, uomini del Reparto anticrimine, del Nucleo Operativo di Catanzaro e dello Squadrone Eliportato di Vibo Valentia hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione della durata di anni dieci pendente dallo scorso 25 novembre nei confronti di Leotta Cosimo, anni 61, ritenuto appartenente alla cosca di ndrangheta dei Gallace di Gaurdavalle con ramificazioni nel Lazio.

La condanna nei suoi confronti era stata emessa nell’ambito del procedimento penale “Appia” eseguito tra gli anni ’90 e i primi anni 2000. L’uomo si trovava in un’abitazione in uso a una donna extracomunitaria, denunciata per favoreggiamento personale a piede libero.