Occhiuto: riaperti tre ospedali e primi in Italia per incremento delle vaccinazioni

90

Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, in un’intervista a “Start”, su SkyTg24, ha dichiarato: “Oltre ad essere presidente della Regione sono anche commissario ad acta della sanità in Calabria, e il 70% del mio tempo – complice la pandemia – lo dedico a questo settore, distrutto da 12 anni di commissariamento. Ma è stata una mia scelta, non cerco alibi”. Ho raccolto una Regione che non aveva neanche il piano Covid, ed ora è la prima in Italia per incremento delle vaccinazioni rispetto agli obiettivi fissati dal generale Figliuolo. Fra qualche settimana avremo anche il piano operativo. Degli ospedali chiusi ne ho riaperti tre in due mesi. Siamo riusciti ad aumentare il numero dei posti letto Covid e delle terapie intensive e siamo, così, rimasti in zona gialla. Non è facile risolvere i problemi in pochi mesi, ma già i primi risultati stanno arrivando, anche se ancora non sono evidenti: confido che entro un anno lo possano essere. Su questo il governo mi sta dando una mano, anche se meno di quello che sarebbe necessario, perché non bisogna mai accontentarsi. Però mi sta aiutando”.