Occhiuto sul Rdc: “Cancellarlo non serve a nulla”

58

Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, intervenendo a “Tg1 Mattina”, su Rai 1, ha parlato del Reddito di Cittadinanza e di come sarebbe un problema cancellarlo in una Regione come la Calabria.

Queste sono state le parole del Presidente: “Sul reddito di cittadinanza credo di essere stato l’unico esponente del centrodestra che ha sollevato qualche perplessità sulla riforma. Considero questa misura un grande errore dei 5 Stelle, ma ad un errore si deve riparare con una soluzione. Per cui, se non si riforma il meccanismo che permette di incrociare domanda e offerta di lavoro, è difficile pensare che, ad esempio, in una Regione come la mia si possa trovare un’occupazione in soli sei o otto mesi. Credo che il reddito di cittadinanza, nella parte che riguarda le politiche attive del lavoro, sia stato un grande errore, ma a questo errore si deve trovare una soluzione. Se lo si cancella soltanto, in una Regione come la Calabria, nella quale ci sono 240mila percettori, può essere un problema”.