Palmi: rinvenuti cocaina, armi e 450 mila euro in un garage

80

i carabinieri di Palmi, nei giorni scorsi, hanno arrestato un 32enne di Gioia Tauro.

A Palmi, i Carabinieri, nei giorni scorsi, hanno arrestato F.E., 32enne di Gioia Tauro per detenzione illegale di armi, munizioni e sostanza stupefacente.

I militari dell’Arma, nell’ambito di un servizio volto al contrasto di reati in materia di armi e droga, ad esito di una perquisizione eseguita all’interno di un garage in uso al soggetto arrestato, hanno trovato una pistola perfettamente funzionante con i rispettivi colpi inseriti nel caricatore nonché rinvenuto dentro una macchina posteggiata all’interno, una busta colma di sostanza stupefacente per un totale di 240 grammi di Cocaina e due sacchi pieni di mazzette di denaro contante per la somma complessiva di 450.000,00 euro, della cui provenienza l’uomo non era in grado di dare alcuna giustificazione.

Il denaro, l’arma, le munizioni e la sostanza stupefacente, oggetto di rinvenimento a seguito dell’operazione di polizia, sono stati sequestrati e custoditi in attesa degli ulteriori accertamenti del caso.