Per Raffaella

591

Un triste inizio di anno scolastico per l’istituto comprensivo Gioiosa Ionica-Grotteria, a causa della prematura scomparsa della maestra Raffaella. La donna, morta sabato, è stata ricordata con un minuto di silenzio.

Questa mattina, alle ore 11, al suono della campanella la dirigente scolastica, Marilena Cherubino, tutto il corpo docente e non, insieme agli alunni dell’istituto Comprensivo Gioiosa Ionica-Grotteria hanno osservato un minuto di silenzio, in memoria della maestra Raffaella Scali, morta prematuramente sabato.

Con profonda tristezza, Raffaella è stata ricordata come una persona di grande professionalità, dolce e disponibile. Tutte qualità che hanno caratterizzato ogni suo gesto.

Rimane impresso in tutti loro il suo sorriso, il sorriso di chi lotta, di chi ama la vita e lei la vita l’ha amata fino all’ultimo giorno.