Platì: bruciato il portone del comune

257

Paolo Ferrara, presidente del consiglio comunale di Platì, ha espresso la sua indignazione per l’atto commesso contro il Comune e tutto il paese.

Ecco quanto dichiarato da Ferrara: “Sono disposto a perdonare i colpevoli a patto che vengano scagionati gli innocenti, ovvero la stragrande maggioranza di questa meravigliosa comunità. Il coraggio non è di chi si nasconde nell’oscurità, ma di chi quotidianamente ci mette la faccia, alla luce del sole”