Rapporto informazione-giustizia

213

L’opinione di Filippo Diano, storico giornalista calabrese dell’ANSA, sul rapporto tra informazione e giustizia, alle nostre latitudini, con l’esempio di dignità e libertà di Eugenio Scalfari.Ecco un breve estratto dell’articolo: “Ho lavorato a Reggio Calabria per oltre trent’anni come collaboratore prima, e poi come corrispondente – dal 2002 al 2020 – dell’Agenzia ANSA. Un impegno iniziato con l’assassinio dell’ex Presidente della Ferrovie dello Stato, Lodovico Ligato, e proseguito fino al 30 giugno 2020, data del mio pensionamento. In verità, senza impegno professionale ci sono rimasto pochissimi mesi e da poche settimane sono ‘tornato in campo con l’Agi, l’Agenzia Italia, grazie alla stima dei colleghi della redazione di Catanzaro. Oltre che per l’Ansa, ho scritto per il quotidiano ‘Il Giorno’, con Enzo Catania direttore responsabile e L’Ora di Palermo, direttore Tito Cortese, trattando di tutto (giudiziaria, costume, politica), obbedendo esclusivamente a due valori trasmessimi da mio padre: libertà e dignità. Che significano rispetto per se stessi e per la persona di cui scrivi, pur avendo diversità di vedute e di comportamenti. La premessa è stata d’obbligo poiché in tutti questi anni è emersa una crescente ‘interferenza’( o afferenza?) tra pezzi del giornalismo nazionale e settori della magistratura che non sempre ha giovato all’amministrazione della Giustizia e alla credibilità dell’informazione. Intendiamoci, il mestiere del giornalista è cercare le notizie, verificarle ed anche esprimere un’opinione. E serve anche parlare con il ‘nemico’, come racconta Eugenio Scalfari all’Espresso del 18 aprile 2021, a corredo di un servizio sul tentato ‘Golpe De Lorenzo’. “Prima di pubblicare il primo articolo (quello sul ‘tintinnar di sciabole’ scritto a quattro mani con Lino Jannuzzi a metà degli anni ’60), racconta Scalfari, telefonai a De Lorenzo, con cui ero in buoni rapporti e gli dissi che…”

Per continuare a leggere scarica il nuovo numero della Riviera da questo link: https://old.rivieraweb.it/sites/default/files/giornali/R20-21.pdf