Rifiuti, turisti in fuga dalla puzza

132

Era il 2013, la gestione dei rifiuti in Calabria era affidata ai commissari da 16 anni e i giornali titolavano “sprecato 1 miliardo di euro”. Siamo nel 2021 e la situazione della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti non solo non è stata ottimizzata, ma non è neanche stata resa degna di un paese civile. La situazione di Siderno ne è un piccolo esempio. La città si trova in una condizione paradossale.

Per chi lo avesse perso ecco il link al dibattito sui rifiuti andato in onda sulla Riviera Web. L’articolo integrale potete leggerlo sulla “Riviera” di Domenica 28 Febbraio, oppure potete scaricare la versione online da questo link: https://issuu.com/info-rivieraweb/docs/r09-21