Ritmica Restart, i risultati delle atlete a Catanzaro

44
Ancora una giornata ricca di emozioni per la Ritmica Restart della professoressa Marilena D’Arrigo. Le ginnaste reggine hanno preso parte domenica 16 maggio, a Catanzaro, a due eventi sportivi. Il campionato d’Insieme Silver e la Promogym. Un totale di 17 allieve, distribuite nelle diverse categorie di gare e livelli, a testimonianza che la Restart, nonostante la pandemia, sia riuscita a lavorare in sicurezza su un gruppo folto di atlete, eseguendo tutti i protocolli del caso volti a preservare prima di tutto l’aspetto legato alla salute. Tutto ciò rispecchia inoltre la grande la fiducia riposta da parte delle famiglie delle ginnaste nei confronti della società.
CAMPIONATO D’INSIEME SILVER – Enorme soddisfazione per la Restart che ha vinto il titolo regionale, in entrambi i livelli a cui ha preso parte.
Nel torneo LD-Open hanno concorso sia atlete junior che senior e si tratta di Alice Malara, Chiara De Girolamo, Antonella Moro, Vanessa Votano e Guida Martina. Le ragazze hanno letteralmente incantato la giuria con un esercizio di squadra (palla e nastri) sulle note di Michael Jackson e con la classifica finale di 11.450 punti.
Nel torneo LB Silver la Restart ha partecipato con due squadre che si sono cimentate in esercizi a coppie con i cerchi. Elsa Labate e Martina Camera, classe 2009, sono arrivate prime con 11.050 punti, 1.150 in più rispetto alla seconda classificata (9.900 punti). Terza è stata invece la seconda squadra della Restart composta dalle più piccoline, Maria Rosaria Morabito e Giada Squillaci, classe 2013. Per loro il punteggio finale è stato di 8,450, con grande soddisfazione da parte di tutto l’entourage e delle istruttrici della Restart.
PROMOGYM, CATEGORIA GPT – Nella competizione Promogym GPT (ginnastica per tutti) le ragazze della Restart si sono messe in evidenza nonostante l’elevato numero di partecipanti e di atlete ed atleti di ginnastica ritmica ed artistica.
Eleganza e precisione hanno contraddistinto gli ottimi risultati ottenuti, con tutte le atlete che si sono messe in gioco alla primissima gara individuale e, nonostante tutto, hanno mantenuto la concentrazione e i nervi saldi.
Nella prima fascia (riservata alle più piccole) il podio della sezione Ritmica è stato interamente occupato dalla Restart. Al 1° posto si è classificata Elisabetta Cogliandro (seconda nella classifica generale), al 2° invece ecco Simona Surace (terza nella classifica generale), mentre al 3° posto Daria Meduri (quinta nella classifica generale).
Per la seconda fascia anche Aurora Foti e Sofia Cogliandro sono finite sul podio della classifica della sezione Ritmica. Inoltre, Aurora ha concluso settima nella classifica generale, sedicesima invece Sofia.
Nella terza fascia, quella riservata alle più grandi, con Elena Amodei, Martina Caridi e Noemi Battaglia che hanno terminato rispettivamente al terzo, quarto e quinto posto