Roccella Ionica: sbarcati 122 migranti

165

Questa mattina, all’alba, sono stati soccorsi in mare, dalla Guardia di Finanza, 122 migranti. 

Si tratta di persone di nazionalità afgana e siriana, tra cui molte donne e una dozzina di bambini, tanti non accompagnati.

A causa del mare agitato, ci son volute diverse ore prima che una motovedetta d’altura delle Fiamme Gialle riuscisse a mettere in sicurezza tutti i migranti.

Dopo lo sbarco nel porto di Roccella Ionica, i 122 profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare. 

Successivamente, sono stati sistemati in una struttura realizzata di recente all’interno del Porto e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile.