Roccella: trovato un tubo che scarica materiale sudicio nel mare

798

Ci hanno segnalato, nel Paese di Roccella, questa sgradevole atmosfera. Qualcuno passando per codesta strada si è accorto di tale situazione e l’ha voluta condividere con noi.

Come  si può vedere c’è un tubo che scarica materiale sudicio, mischiato ad acqua lievemente sporca e poi il tutto finisce sulla spiaggia.

Accanto al tubo c’è un ruscello, il quale, mescolandosi con lo scarico d’acqua, finisce anch’esso nel mare.

Percorrendo questa strada, più in alto, c’è il depuratore consortile, che da vicino emanava un odore nauseante.

Il punto è che il depuratore dovrebbe ripulire gli scarichi che poi, tramite il fiume che gli scorre a fianco, vanno a finire sulla spiaggia, distante una decina di metri; però qualcosa non funziona poiché ciò che finisce in mare, non è assolutamente depurato, bensì un’immane sporcizia.