Sbarchi, salvati altri 78 migranti nello Jonio

226

Nella giornata di ieri gli uomini della Guardia di Finanza di Messina hanno salvato 78 migranti a largo delle coste reggine, nei pressi di Melito Porto Salvo.

Sull’imbarcazione di fortuna viaggiavano anche 21 minori. Il viaggio in mare dei migranti è probabilmente partito dalla Libia, l’imbarcazione era stata più volte segnalata nei giorni scorsi in acque internazionali.

Gli uomini e le donne presenti sulla barca sono di nazionalità egiziana e libica. Non appena sbarcati i migranti sono stati sottoposti a controlli medici ed è stato effettuato il tampone molecolare per monitorare eventuali contagi da Covid-19. Gli uomini delle Forze dell’ordine stanno cercando di individuare gli scafisti tra i passeggeri del natante.