Secondo il New York Times la Calabria è la meta preferita dopo le Maldive

1033
Foto: calabria 7

La sezione viaggi del giornale americano ha inserito la Calabria tra i 52 posti consigliati per le vacanze estive. Secondo il New York Times, è la migliore meta subito dopo le Maldive. La sezione viaggi del giornale americano ha inserito la Calabria prima di Belize, Kenya e Nepal. A fare la differenza sono tanti aspetti: le tante tradizioni, alcuni dei migliori prodotti gastronomici italiani, il mare meraviglioso che può affacciare sia sul Tirreno che sullo Jonio, la cultura millenaria che si respira nei percorsi d’arte, storia, sport e natura.

Il New York Times elenca una serie di veri e propri paradisi naturali: Pizzo, Tropea, Capo Vaticano, Parghelia e Zambrone sono descritti come luoghi dove trascorrere ore in vacanza, gustando tartufi, gelati e caffè in totale relax. Le località, inoltre, si trovano in un punto strategico ed offrono la possibilità di spostarsi anche alle Isole Eolie. Mentre Reggio Calabria è definita una città ricca di storia, dove all’interno del museo si trovano i Bronzi di Riace, che sono diventati un simbolo.

All’estero, quindi, la Calabria è una Regione apprezzata, incoronata tra le mete più belle al mondo da visitare.