Siderno: nessuno ci potrà restituire il nostro minigolf

666

Questa mattina sono arrivate le ruspe e stanno radendo al suolo il vecchio minigolf, come si vede nella foto, già è stato abbattuto il castello che era la buca finale del percorso. Ci scrivono allarmati un gruppo di cittadini che avevano anche protocollato una lettera al Comune di Siderno per chiedere di mantenere il minigolf. La lettera era firmata da molti cittadini, anche figli di quella storia di Siderno che chi governa sembra non conoscere. Ripetiamo non sappiamo se l’atto è legittimo o meno, vorremmo segnalare la mancanza di comunicazione, non entriamo nel merito se sia stato giusto legalmente o meno.

Il caso di oggi, comunque fa venire rabbia e tristezza, soprattutto alle generazioni che cresciute nel minigolf che era tra l’altro esempio unico nel Sud Italia, per la mancanza di sensibilità, di coinvolgimento dei cittadini, come se gli amministratori non conoscessero chi abita in questa zona. A Siderno ogni giorno è una scoperta, ogni giorno arrivano notizie di qualcosa che disturba i cittadini. Noi per mestiere dobbiamo dare voce anche a questi cittadini.