Speziali: per Catanzaro prima le idee …

93
Foto: news&com

Vincenzo Speziali, Coordinatore Regionale Federativo Calabria dell’Area di Centro, ribadisce che lui è ed è sempre stato rispettoso ed onesto con il prossimo, perciò reclama lo stesso trattamento. Inoltre, dichiara che per qualsiasi chiarimento, lui sarà sempre aperto al dialogo.

“Sono contento, non certo per una forma narcisitica, che non mi appartiene, in quanto sono un politico e che lascio ai neofiti, i quali come tali hanno siffatta patologia, più o meno latente, che ormai è diffusa la mia accezione “Catanzaro, Capitale della Calabria”, non solo sui mezzi di informazione -che ringrazio- bensì, pure in capo a qualche candidato alla carica di Sindaco.

Patti chiari, però, poiché questo non può essere uno slogan sterile, ed infatti non lo consentirò, bensì sarà cura del sottoscritto e di tutti coloro i quali volessero operare con passione, sincerità, legalità e lungimiranza (e che li si ritrova quasi sempre nell’area del centro moderato), riempire di contenuti politico e amministrativi, la frase che racchiude un progetto ed un’idea.

Da parte mia, ribadisco l’impegno a discutere in merito a ciò e poi si vedrà il resto, candidature e eventuali alleanze comprese”.

Vincenzo Speziali