Stasera a Telemia la vecchia DC

71

Stasera,  alle ore 21:30, la trasmissione di Telemia, ospiterà molti nomi eccellenti della politica italiana, da Stefano Andreotti a Vittorio Craxi (meglio noto come Bobo).

Siamo curiosi di vedere la trasmissione di Telemia, mercoledì 27 Ottobre alle 21,30, dove saranno presenti  molti nomi eccellenti della politica italiana. Da Stefano Andreotti a Vittorio Craxi (meglio noto come Bobo) , che secondo notizie recenti, hanno chiesto che ci fosse Vincenzo Speziali, amico personale e di famiglia, per rendere testimonianza storica e politica, sulle figure dei loro genitori e di un pezzo d’Italia che intende fare valere le sue ragioni, le quali crede giuste e molti tali le considerano. Oggi che Vincenzo Speziali farà il gran rientro in politica, come dice lui “Al servizio del mio Paese e delle sue Istituzioni”, lo troviamo nel nuovo battesimo, con questi padrini di eccezione, i quali rappresentano anche i loro padri, assieme alla complice partecipazione di un altro amico di lunga data, dell’indomabile enfant prodige democristiano, Totò Cuffaro, fresco vincitore delle recenti elezioni amministrative siciliane.

E si, perché lui, Vincenzino, che ora si ritrova preoccupato per la sua Beirut (dove tornerà a breve, per qualche giorno) nel bel mezzo di nuovi venti di guerra, è instancabile nel tessere la tela italiana della ricomposizione dell’area moderata, cercando di aggiornarla alla realtà del momento, cioè l’incontro delle culture popolari, liberali e socialiste riformiste, con lo scudo crociato nel cuore.

Certamente può farlo con più attendibilità di molti che ad esso si rifanno, ma che per esso non hanno sofferto o non si sono battuti, affrontando dolori e solitudine, soprattutto quest’ultima, al contrario suo.

Verrebbe da credere che alla fine abbia ragione proprio lui, nel ripetere, avendone la credibilità: “Meglio puntare su di noi, siamo l’usato sicuro!”.