Un sogno che diventa realtà per Pia piccola cittadina di Gioiosa Jonica

391

Chi parla è Simona Coluccio, che si esprime a nome di Carigifer, vice Presidente di Angsa Rc e presidente dell’associazione Commatre: “mi sembra un sogno ottenere ciò che la legge stabilisce dal lontano 2000.l’art 14 della 328 prevede che ogni disabile, qualsiasi sia l’età e la condizione, su richiesta personale o del tutore ha diritto ad un progetto assistenziale/inclusivo, che con a capo l’ente di prossimità ovvero il Comune e gli altri Enti(Asp, Scuola, ambiti territoriali) predispongono la presa in carico”. In questo c’è da aggiungere l’amore di una mamma la sua tenacia, la forza che è stata uno stimolo per tutti

È stata una grande conquista ed anche una sfida in questo territorio dove la diversità spesso viene penalizzata. Le leggi ci sono come in questo caso, ma sono inapplicate, bisogna crederci e non mollare per questo Simona invita tutte le famiglie che si trovano in queste situazioni a chiedere i propri diritti e se non si ha la forza di farsi appoggiare dalle Associazioni

Questo progetto sarà firmato Venerdi 14 alle ore 11,30 al Comune di Gioiosa Jonica.

 

Vladimir