Arriva il “Caldo Freddo”

451

La novità “super gustosissima” dell’estate 2021 di Antica Gelateria Strati. Il gelato “Caldo Freddo”: il “ponte” di Enrico tra Calabria e Sicilia

Un morbido Pan di spagna, un gelato eccezionale, dell’abbondante panna il tutto ricoperto da una deliziosa colata di cioccolata calda: un alternarsi di sapori, consistenze e di temperature (caldo, freddo) che suscitano sensazioni ed emozioni uniche.

Il “Caldo Freddo” arriva a Siderno e a portarlo è Enrico Cusenza, il proprietario dell’Antica Gelateria Strati. Enrico ci ha abituato alle sorprese, a gusti nuovi e ad esperienze mai fatte prima. Ha il coraggio di chi sperimenta e di chi gioca tra tradizione e futuro.

Il Caldo Freddo è un pezzo della sua infanzia: un legame indissolubile tra la città di Trapani, luogo d’origine del papà, e la citta di Siderno. È un giorno d’estate di molti anni fa, quando da bambino dopo una giornata al mare arrivò a San Vito Lo Capo e provò per la prima volta questa delizia della tradizione trapanese. È un prodotto che viene dalla Sicilia ma che Enrico vuole che diventi calabrese. Un po’ come lui. Questo dolce veniva già preparato ai primi del 1900 a Trapani in una pasticceria accanto al Teatro Garibaldi distrutto durante la seconda guerra mondiale e diventa un must negli anni ‘50 a San Vito Lo Capo.

Prova ad immaginare le sensazioni che può regalarti questo goloso dessert: il fresco sapore estivo del gelato, la leggera consistenza della panna, la morbidezza del pan di spagna bagnato con delicatissime note alcoliche di Rhum e arancia, il tutto contrastato da un’irrompente colata di cioccolata calda.

Ogni porzione è un momento di calore familiare, va assaporato rubando qualche momento alle passeggiate estive. Seduto nel bar con i tuoi amici o con la tua famiglia prenditi un momento per poter mangiare con gusto questo dolce, il Caldo Freddo ti sarà servito in piccole e colorate ciotole in ceramica (i “lemmi”, la cui versione calabrese è conosciuta col nome di “limba”) realizzate come tradizione vuole dagli esperti artigiani di Erice, in Sicilia. Un insieme di semplicità e bellezza. Sono quelle cose buone fatte come vuole la tradizione, ma che guardano anche a nuovi gusti ed accostamenti.

Enrico in questo è un imprenditore romantico, un po’ come lo è stato il suo diventare Gelatiere: vedere lavorare “Don Enzo Strati” e l’amore che quel maestro metteva in ogni cosa che creava, hanno portato Enrico a scegliere inaspettatamente il suo percorso imprenditoriale.

Oggi lui segue l’esempio. Recupera la tradizione, si riavvicina alle origini e ti regala un pezzo della sua infanzia. Condivide con te il suo ricordo, il sapore più buono delle sue vacanze estive. Una delizia che per lui è casa, famiglia e calore.  E ti regala anche un momento speciale. Per mangiare il Caldo Freddo devi fermarti un attimo, recuperare il piacere di stare al bar e di chiacchierare, di dedicare qualche minuto a te e a chi ti accompagna.

Memori del grande successo riscosso l’estate precedente dall’ormai mitico Bubble Waffle (che a quanto pare mantiene i primi posti in classifica) siamo tutti in attesa di assaggiare questa nuova strepitosa delizia: Sarà un’estate “Caldo Freddo”.