Il Governo ha emanato il super green pass

125

In questi giorni, le persone risultate positive al Covid-19 sono aumentate, per questo, lo Stato, per contenere la quarta ondata di Covid ha emanato il super green pass. Senza del quale non sarà possibile frequentare i posti pubblici.

Il Dipartimento di Prevenzione delle AA.SS.PP. della Regione Calabria ha dichiarato che sono stati eseguiti dei tamponi e le persone risultate positive al Coronavirus sono state più di 249 rispetto a ieri. I casi positivi sono distribuiti territorialmente così:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 292

– Cosenza: CASI ATTIVI 1387

– Crotone: CASI ATTIVI 162

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1505

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 330

Per contenere la quarta ondata di Covid, oggi, il Consiglio dei ministri ha approvato un nuovo decreto. Le novità più importanti sono il super green pass — una certificazione verde rinforzata, che spetta solo a vaccinati o guariti — e l’introduzione dell’obbligo di green pass base, quindi ottenuto effettuando un tampone con esito negativo, per i mezzi di trasporto pubblici. In base alle nuove regole, chi non è in possesso del super green pass non potrà entrare in bar e ristoranti al chiuso, palestre, impianti sportivi, cinema, teatri, discoteche né partecipare a spettacoli, feste e cerimonie pubbliche e inoltre non potranno nemmeno soggiornare in albergo.  Dal 15 dicembre, la vaccinazione sarà obbligatoria per recarsi sul posto di lavoro, invece, è sufficiente il green pass base con un tampone molecolare o antigenico. Queste regole scatteranno il 6 dicembre e resteranno in vigore fino al 15 gennaio.