Lamezia Terme: volo con 5 ore di ritardo, previsto il rimborso

128

Il regolamento comunitario prevede la richiesta di un rimborso da parte dei passeggeri.

Giornata da incubo per i passeggeri aerei dei voli Lamezia Torino e Torino Lamezia, che, nella giornata di ieri, lunedì 5 dicembre, hanno riportato dei ritardi consistenti da parte di una nota compagnia aerea lowcost.

I viaggiatori potrebbero richiedere la compensazione pecuniaria di 250 euro, prevista dal Regolamento Comunitario 261/2004.

Nella fattispecie, il volo Lamezia Torino W65617 doveva partire alle 15:45 ed è atterrato solamente alle 22:44. Un pesante ritardo che ha comportato anche disagi con altrettanto successivo ritardo del volo Torino Lamezia W65618 con partenza prevista alle 18:20 e atterrato solamente all’1 dell’indomani.