Locri: Plastic Free Onlus lancia il nuovo evento nazionale

71

Oltre 300 appuntamenti da Nord a Sud, durante il weekend del 9 e del 10 aprile l’associazione Plastic Free è impegnata in tutt’Italia con iniziative di pulizia di spiagge, parchi, fiumi e città. Anche la città di Locri sarà presente nel calendario nazionale.

Il 9 e il 10 aprile si svolgerà la 4^ edizione del Cleanup Nazionale Plastic Free con ben 310 appuntamenti in tutto il territorio italiano. L’ultima edizione del 26 settembre 2021 aveva registrato 271 appuntamenti e 243.721 kg di plastica e rifiuti rimossi dall’ambiente. Quest’anno l’obiettivo è fissato a 300.000 kg, possibile anche grazie al supporto mediatico di University Network, al supporto di tanti partner e di tutta la community Plastic Free. Anche la città Locri, grazie all’organizzazione del referente locale Annamaria Condemi, dell’Osservatorio Ambientale con il Presidente Arturo Rocca e della proficua collaborazione del Comune di Locri, con l’assessorato all’Ambiente parteciperà con entusiasmo all’iniziativa, con un appuntamento in piazza Nosside alle ore 10 del giorno 9 aprile.

Come funziona?

La partecipazione è completamente gratuita, basterà cliccare su questo link <<mettere il link del proprio appuntamento>> e aderire gratuitamente.

Il 9 aprile bisognerà presentarsi all’appuntamento, nel luogo e all’orario stabilito, munito di guanti da giardinaggio o di pinza telescopica. Salva il numero di telefono del referente, potrà essere utile in qualsiasi momento durante l’evento.

Ogni anno, 12 milioni di tonnellate di plastica raggiungono i mari di tutto il mondo, l’equivalente di un camion di rifiuti ogni minuto, e un milione e mezzo di animali, prevalentemente marini, muoiono a causa della plastica. L’inquinamento da plastica è ormai un problema che non possiamo più ignorare. Da oltre 2 anni, l’associazione Plastic Free è impegnata in questa tematica e forte della sua rete di referenti e canali social, ogni anno organizza 2 eventi nazionali, dove in ogni Regione prendono piede diversi appuntamenti di pulizia del territorio.

La referente locale Annamaria Condemi ha affermato: “Muniti di guanti da giardinaggio e tanta voglia di fare del bene al nostro paese vi aspettiamo numerosi per trascorrere una giornata dedicata al rispetto dell’ambiente”.