Locri: ripartono i week-end vocazionali

56

Su input del vescovo della Diocesi Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva, sono ripartiti al Seminario vescovile di Locri “San Luigi” i week-end vocazionali residenziali, anche alla luce della favorevole accoglienza riscontrata negli anni precedenti.

L’organizzazione è stata affidata al neodirettore del Centro diocesano Vocazioni, don Antonio Peduto, insieme alla Commissione diocesana Vocazioni.
Ai week-end potranno partecipare tutte le ragazze e tutti i ragazzi fra i 15 e i 30 anni d’età. Gli incontri prenderanno il via venerdì pomeriggio al Seminario, il sabato e la domenica ci sarà la visita nelle varie parrocchie. La finalità dei week-end, si rammenta, non è – come si potrebbe pensare – d’individuare potenziali futuri presbiteri né il proselitismo, bensì «far comprendere quale sia la scelta che permetterà d’affrontare le sfide che s’incontreranno, il cammino che ogni ragazzo dovrà percorrere».