Marina di Gioiosa Ionica: partono i lavori della consulta giovanile

64

I giovani di Marina di Gioiosa Ionica sono invitati, dai 14 anni in su, sabato 4 dicembre, alle ore 15:30, nella sala del consiglio comunale di via f.lli Rosselli n 17, per iniziare i lavori per la costituzione della consulta giovanile.

Il covid ci ha bloccato per oltre un anno e mezzo, dandoci il tempo di poter gettare le basi per costituire quello che sin dal nostro mandato elettivo ci eravamo prefissi: quello di ricostituire la consulta giovanile e, soprattutto, ci ha fornito gli elementi per poter capire che oggi, più di ieri, abbiamo la necessità di fornire ai giovani di Marina di Gioiosa Ionica gli strumenti per essere i coprotagonisti delle scelte di questo nostro paese.

 La consigliera delegata alle politiche sociali e giovanili, Valentina Femia, ha dichiarato: “Non ho mai digerito la frase che vede i giovani come il futuro, come una fascia d’età che c’è, ma la si considera muta. I giovani ci sono, sono presenti attivi e reattivi, sono il presente, ed è a loro e con loro che dobbiamo dar voce e fiducia. A loro va data la possibilità concreta di sentirsi parte di una comunità che programma e che opera in sinergia nella realizzazione degli obiettivi. In questa missione sono invitate anche le minoranze che siedono nei banchi del consiglio comunale, perché la crescita di impegno sociale dei nostri giovani coinvolge tutti noi.”