Pujia vince il terzo posto al Premio Tulliola

89

Domenico Pujia ottiene il Premio Tulliola per la Legalità contro le mafie.

In  occasione  del  Premio  “Tulliola- Renato Filippelli”, svoltosi il  19  novembre  presso la sala  Zuccari  del  Senato della Repubblica, lo  scrittore  di  origine calabrese, Domenico  Pujia, ricevette il “Premio per  la  Legalità contro  le  mafie”. Guadagnò un degno terzo posto con  il  suo  libro  ” I  giorni  dell’odio”, editore  Montag.  Un’opera molto appassionante che tratta di una storia abbastanza intrigante su una donna trovata morta  a seguito di un naufragio sulle coste calabresi la quale aveva con sé della droga sintetica. Il tutto si articola in un contesto in cui il Califfato si fa sempre più insidioso, anche sul territorio italiano. Domenico Pujia, per l’opera che realizzò, ottenne gli Apprezzamenti dal  Procuratore di Catanzaro,  Nicola  Gratteri.