Oroscopo di Giuditta

33

In occasione dell’anniversario della nascita di Christopher Nolan, che il 30 luglio compie 51 anni (ma ne dimostra di più), l’oroscopo settimanale sarà dedicato ai suoi film. Vi sfidiamo a cogliere i riferimenti cinematografici e segnalarli nei commenti.

Ariete

Finalmente si torna a respirare dopo il transito negativo di Mercurio in Cancro. Questo è quello che dice l’oroscopo, ma quello che dice Nolan (e Nolan ha sempre ragione) è che si torna a respirare perché Brand ha portato l’ossigeno dopo che Matt Damon ha tentato di fare fuori Cooper sul pianeta di Mann. Lo sapevate che nella versione italiana le fanno dire “cazzo, cazzo cazzo”, mente in quella originale non dice niente? Misteri del doppiaggio. Detto questo, se con l’ossigeno tornate a respirare, è anche vero che vi si snebbia la mente e sarete un po’ più positivi (avete preso la scossa?) e vi farete guidare nella quotidianità da pensieri ottimisti (era meglio se guidava CASE, ma pazienza). Un pizzico di fortuna e buone nuove sul fronte lavorativo. Tra mercoledì e giovedì bonus di notizie buone, complice la super-Luna in congiunzione con il segno dell’Ariete. È un giorno buono per chiedere qualcosa (ad esempio: “resta”).

Toro

Come direbbe TARS, in questa settimana ci sono due notizie, una buona e una meno buona. Quale volete sentire per prima? Partiamo dalla cattiva e leviamoci il dente: Mercurio, sempre lui, in transito sfavorevole è indice certo di complicazioni e difficoltà sul lavoro, ma che potrebbero estendersi anche sul piano familiare, se avete un ascendente Sagittario. La buona notizia è che Marte arriva in soccorso come L’Endurance alle missioni Lazarus. Insomma, un bel po’ di energia vitale in più, da spendere indiscriminatamente e senza parsimonia. Erotismo al 100%, siete delle bombe cariche! Sul lavoro invece un bel “ni”, nuvolacce nel Cielo Astrale condotte da Giove e Saturno, in quadratura con Acquario, e da Sole e Mercurio, in quadratura con il Leone. L’ideale sarebbe una settimana di ferie sotto le lenzuola. Ma visto che Nolan non ha mai fatto un film d’amore, il vostro segno rimane un po’ zoppetto in quanto a raffinate citazioni cinematografiche.

Gemelli

Se per i nati sotto il segno del Toro il consiglio è di prendersi una settimana di ferie, per voi, nati sotto il segno dei Gemelli, tutto l’opposto! Questa settimana, grazie al buon transito di Mercurio, sarà ottima per intrecciare nuovi legami lavorativi o rafforzare quelli esistenti, ma soprattutto per dare una spinta alla ruota della carriera: Sole e Mercurio in sestile nel segno del Leone (quello di Nolan, che il 30 fa il compleanno), e Giove e Saturno in trigono in Acquario, le carte sarebbero già pronte per gridare “piatto!” ma dovrete essere voi a spingere forte e in modo intelligente. Aggiustate la rotta, se vi servono tre gradi a dritta, allineatevi, e siate meno chiacchieroni e più ascoltatori, come il buon vecchio CASE, amante della prudenza ma capace di decolli e discese arrischiate, quando in ballo c’è qualcosa di importante. Le lenzuola invece rimangono fredde: l’accoppiata Marte-Venere in quadratura con il segno della Vergine è come una cascata di ammoniaca ghiacciata, meglio non prendere iniziative, eventualmente, seguite.

Cancro

Sebbene lo zodiaco vi attribuisca il carattere di segno “sognatore” e “con la testa fra le nuvole”, sarebbe sbagliato dire che i nati sotto il segno del Cancro sono degli asceti, anzi, è spesso vero l’opposto, anche se poi si concretizza poco. In questa settimana il Cielo vi invita a “concretizzare” , più e più volte, non necessariamente con la stessa persona. Marte e Venere in sestile dal segno della Vergine vi spingono a sonori calci nel didietro dai film di Christopher Nolan, compassati e freddi, a una hot story. E non ci riferiamo alle bollenti temperature estive di questi giorni. La favorevole posizione (…) astrologica non durerà per sempre, quindi non fatevi scappare dalle mani una buona  settimana. Cielo opaco per quanto riguarda il lavoro, con l’uscita di Giove dal segno dei Pesci.

Leone

È lui! È del segno del Leone! Perfettamente a suo agio nella sua dimensione zodiacale, Christopher Nolan, nato il 30 luglio, rivela un temperamento sicuro, deciso e capace di prendersi azzardi, come TENET, film amato-odiato, che ha diviso il suo pubblico, o “Dunkirk”, messo un po’ in disparte dagli stessi fan. Per i nati sotto il segno del Leone la situazione si fa complessa, con un avvicendamento planetario: Marte si sposta nella vostra seconda casa (avete pagato l’IMU?), dove c’era già Venere (assembramento!) ed arriva Mercurio, caldissimo. Questo panorama astrologico è ideale per comunicare, sia sul piano lavorativo che familiare: qualche bega legale potrebbe trovare una soluzione in questa settimana. Ma le cose non filano così lisce (non sono mai lisce, in un film di Nolan!) perché avete contemporaneamente Giove e Saturno in opposizione in Acquario, e questo significa qualche ostacolo non da poco sulla vostra rotta lavorativa. Il vostro carisma vi aiuterà a superarlo, ma tenete in conto un rallentamento. In amore siete in pieno clima sex-free, tipico di Nolan, quindi nix, nisba, nada, niente. Domenica meglio che stiate zitti e che non ascoltiate. Fate finta di avere problemi di memoria a lungo termine, ma almeno non tatuatevi tutto il corpo per ricordarvi le cose.

Vergine

A guardare il vostro cielo si potrebbe dire che siete voi gli astrofortunelli dello zodiaco, e non solo per questa settimana, ma anche per quelle a venire, fino ad almeno tutto agosto. Avete già Venere in segno, e Marte appare nel vostro specchio astrale: un’accoppiata potentissima, che potrebbe darvi un potere attrattivo come quello di Gargantua, il buco nero di “Interstellar”, uno dei film di Nolan più apprezzati e controversi. Ma la nota dissonante è che siete e rimanete dei Vergine, e con tutta questa capacità energetica probabilmente vi metterete a pulire la casa, a fare lavoretti a lungo rimandati, a ritingere le pareti dell’ufficio o lavare i cani. No, vi prego, fermatevi! Uscite dal canone del vostro segno, divertitevi! Approfittate di queste settimane per dar sfogo a incertezze e mugugnii che vi portate dietro da qualche tempo, per aprirvi con amici e parenti, ascoltare i consigli di persone fidate, consigliare a vostra volta e supportare chi ne ha bisogno. L’abbandono di Giove, che va in Acquario, indica che il vostro divertimento dovrà essere comunque a costo moderato: purtroppo niente spese extra rispetto ai preventivi.

Bilancia

Mercurio smette di intralciarvi, anzi, diventa perfino “amichevole”, data la sua posizione in sestile nel segno del Leone, congiunto al Sole. Settimana di comunicazione, chiarimenti, in cui si definiscono problemi e soluzioni. Insomma, questa per voi è la “settimana degli spiegoni”, perché si sa che in ogni film di Nolan, prima o poi, uno spiegone c’è (celebre quello di Brand in “Interstellar”,sul viaggio nel tempo e sull’amore come grandezza fisica misurabile). A proposito di amore, forse qualche spiegone lo dovrete dare, sia che le vostre relazioni siano fugaci, sia che viviate una relazione stabile. Giovedì e venerdì una “luna storta” potrebbe far diventare lo spiegone una zuffa.

Scorpione

Il Cielo di questa settimana vi rappresenta perfettamente nelle caratteristiche salienti del vostro segno: una lussuria incontenibile e fantasiosamente perversa. Data la misoginia di Nolan, il suo eliminare elementi sentimentali, turbativi della intensa capacità speculativa dei suoi film, con il vostro segno dovremmo cambiare regista, passando a un David Lynch se non direttamente a Tinto Brass. Siete un pianeta in tempesta, come quello di Miller, con i moti di marea alti chilometri. Travolgete tutto e tutti, lasciando scie di… di… ehm… Fascinosissimi e seducenti come non mai, ma per certi versi anche pacati e addolciti. I due pianeti che dominano la passione e l’erotismo, Marte e Venere, in combo dal segno della Vergine, mandano segnali chiari come un radiofaro nell’universo oscuro. Siete chiamati al dovere, abbondate di Gatorade, Polase e integrate sali minerali, perché ne avrete bisogno. Tuttavia Sole e Mercurio dal segno del Leone, emettono un altro segnale sub-spaziale: quello di non esagerare con la parlantina, dicendo cose di cui potreste pentirvi, incastravi in situazioni che non vi stanno comode. Chi è in relazione fissa potrebbe avere qualcosa da dire, non necessariamente gradito dal partner, ma importante per determinare diritti e doveri reciproci.

Sagittario

Settimana decisamente a rovescio per quanto riguarda la sfera emotiva, romantica e il dialogo familiare e con il partner. Come una trama nolaniana in cui tutto si complica, si aggroviglia, il tempo va avanti e indietro, i flashback spiegano il futuro, il presente si risolve nel passato, il vostro Cielo, con Marte e Venere contrari, determina un “effetto Nolan” di primo livello. Se vedete polaroid con starne didascalie non fateci troppo caso: meglio non reagire alle provocazioni per non scoprire di essere il fattore scatenante di una catena di eventi non proprio allegra. Ma chi tiene Polaroid in casa, ormai? Be’, qualcuno lo fa. Per contro, non siate troppo pronti a farvi consigliare da persone di cui non siete troppo sicuri, potreste scoprire che hanno coltivato patate su Marte e contraffatto i dati nell’unità di trasmissione. A portata di mano anche per voi, come per i nati sotto il segno dell’Ariete, la bombola  d’ossigeno. Buone notizie solo sul fronte lavorativo, con Giove che vi “sgancia” dopo 4  mesi. Ancora troppo presto però per valutare gli effetti.

Capricorno

Anche voi, come i nati sotto il segno dello Scorpione, passiamo da Christopher Nolan a Tinto Brass. E chiudiamo l’argomento semplicemente segnalando che i pianeti distanti influiscono ancora sul vostro segno: Plutone, Urano in trigono con il Toro, Nettuno (non è pottibile!) in sestile con il segno dei Pesci. Il vostro cielo è quindi più “pulito” e segna una tregua, consentendovi di riprendere un progetto in corso, che ha subito qualche mese di stop. Il rischio è che sia un periodo di tregua sì, ma senza particolare gusto, o di fare un passo avanti e due indietro, ma solo per pigrizia. Avanti e indietro, avanti e indietro, come i dieci minuti finali della battaglia di Stalsk-12 in TENET? Non avete la missione di salvare il mondo da un oligarca russo, quindi fatevi un favore e affidatevi alle energie che Marte vi regala da giovedì, magari gettandovi sotto le lenzuola.

Acquario

Lo spostamento di Giove nel vostro segno è come una fionda temporale attorno a un buco nero: vi consentirà di accelerare i progetti che avete in cantiere dalla primavera, alcuni dei quali rimasti come bloccati nel tempo, in un loop senza fine, alla “Inception”. Se avete dalla vostra il supergigante tra i pianeti, che domina il lavoro, la salute, l’ordine familiare, è anche vero che il vostro pianeta-guida, Urano (anche quello, un pianeta gigantesco, gassoso e azzurrino: bellissimo!) vi rende suscettibili e permalosi, a tratti fragili e ossessivi. Mediare non sarà facile, anche perché siete scoperti su Mercurio, che è in opposizione al segno del Leone. Ecco, se la Bilancia è costretta a “spiegoni”, voi è meglio che evitiate proprio. Se è possibile, evitate le persone con cui avete attriti o sapete essere un po’ maligne nei vostri confronti. Concentratevi sul lavoro, sarà molto meglio per voi e chi vi sta attorno.

Pesci

Giove vi dà il bacio dell’addio, e vi saluta: da qui fino a fine anno sarete completamente scoperti dal positivo influsso che il “grossone del Sistema Solare” dispensa. Dopo essere stato al vostro fianco per qualche mese, fa armi e ritagli e si trasferisce in Acquario. Rallentamenti e addirittura stop per progetti lavorativi, assottigliamento delle finanze. Da qui a Natale dovrete tenere il braccino corto sulle uscite, perché non avrete molte entrate extra. Neanche sul fronte sentimenti e famiglia le cose sono messe troppo bene con Venere e Marte in opposizione dal segno della Vergine. Con queste premesse, da Nolan ci stiamo trasferendo alla sfiga di Fantozzi, ma ricorrete al vostro miglior pregio, la capacità creativa, l’intuito formidabile che vi consente di far fronte anche a situazioni impegnative, e i molteplici interessi che vi caratterizzano. Sapete di essere amabili, fate un bel sorriso e proseguite.