Sant’Ilario dello Ionio: gattina bloccata su un tetto, messa in salvo dai Vigili del Fuoco

40

L’amore per le grandi altezze ha portato Fibi a mettersi nei guai.

Una bellissima gattina dal manto nero vellutato, di 2 anni, dopo aver scalato un albero, è salita sul tetto di un’abitazione, alla Marina di Sant’Ilario dello Ionio, senza però riuscire più a scendere. Il suo miagolio disperato ha portato subito a numerosi e infruttuosi tentativi di recupero da parte delle persone che l’accudiscono. Ma solo grazie al pronto intervento della squadra dei Vigili del Fuoco, distaccamento di Bianco, turno D, che con competenza e attenzione hanno raggiunto il tetto, Fibi è tornata a casa al sicuro, dove è stata immediatamente rifocillata.

Ai vigili del fuoco va tutta la gratitudine di Ines Chiricosta, insegnante di italiano nell’ambito dei progetti di accoglienza, che si prende cura della gattina da quando aveva circa due mesi. Grazie al caposquadra Domenico Marino e ai vigili Bartolo Trunfio, Carmelo Barillà, Domenico Falduto e Giuseppe Calabretta, Fibi potrà dimenticare questa disavventura.

Hanno affermato i Vigili del fuoco: “Ci capita spesso di intervenire in soccorso di animali in pericolo. Siamo felici di essere riusciti anche stavolta a portare un aiuto concreto e risolutivo”. E hanno concluso con una raccomandazione: “Con l’arrivo del freddo, prima di accendere il camino, pulite la canna fumaria. Ci vuole poco perché si generi un incendio con gravi danni, meglio prevenire con una buona manutenzione”.