fbpx
martedì, Maggio 28, 2024
spot_img
HomeIn Primo PianoQuando il calcio è lezione di vita

Quando il calcio è lezione di vita

Il 15 gennaio 1908 è stato il compleanno del Bari… 115 anni di storia che  Juvengers.com ha omaggiato con questo ricordo.

Era la domenica del 12 Febbraio del 1995, due settimane dopo l’uccisione del tifoso genoano Vincenzo Spagnolo, per gli amici Spagna, che il 29 Gennaio 1995 venne pugnalato al cuore da un tifoso rossonero prima di Genoa Milan.

Allora il calcio italiano si fermò, il governo garantì un giro di vite contro la violenza, disegni di legge per riportare le famiglie negli stadi. Gli ultras di tutta Italia giurarono basta lame, basta infami (promesse alla Pinocchio).

Quella domenica le squadre tornarono in campo a giocare, indossando la maglia della squadra avversaria per lanciare un segnale allo sport e al calcio.

La Juventus di Lippi, che quattro mesi più tardi tornò a vincere il tricolore dopo un’attesa di 9 anni, espugnò il San Nicola grazie a un calcio di rigore concesso da Beschin per un fallo di mano plateale di Gerson, realizzato da Del Piero al 41º e al definitivo gol del 2-0 realizzato in contropiede da Ferrara al 93º.

Un bella pagina del calcio italiano, che abbiamo voluto ricordare.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -