Bianco: l’impegno del Partito Democratico non si ferma

335

Bianco sta attraversando un evidente momento di difficoltà ed il vuoto democratico attuale non aiuta la situazione già abbastanza critica sotto vari aspetti: dalla raccolta differenziata, al decoro urbano, alla rete idrica.

L’impegno del Partito Democratico non si ferma, soprattutto adesso che inizia la stagione estiva, la costante iniziativa politica è volta a promuovere la crescita di una realtà territoriale attenta ai bisogni del cittadino e con lo sguardo rivolto al futuro. Nei mesi scorsi, infatti, il circolo aveva formalmente richiesto un incontro con il Commissario Prefettizio e grazie all’assidua presenza sul Comune e alla perseveranza mostrata nell’ottenere un momento di confronto con il Commissario, si è intavolato con quest’ultimo un dialogo, a volte su posizioni diverse, su una pluralità di temi di particolare interesse per la cittadinanza. Si è parlato di raccolta differenziata, rete idrica, pulizia delle strade e della chiusura della filiale dell’istituto di credito Intesa San Paolo.

È stato richiesto, a nome della collettività, un intervento urgente per la risoluzione del problema relativo alla raccolta differenziata, il cui disservizio sta generando disagio e malcontento. È ormai indifferibile la ricerca e l’attuazione di una strategia risolutiva a questa problematica ed in questa direzione faremo una proposta strutturale di riforma del servizio. Si è discusso, inoltre, dello stato dei lavori della Piazza Cinque Martiri e del palazzetto dello sport.

Con specifico riferimento al periodo estivo, prestando particolare attenzione alla giusta accoglienza da riservare ai turisti e no, si è ragionato delle attività di svago da programmare oltre all’organizzazione civile della festa patronale.

Siamo convinti tuttavia che sia necessario unire gli sforzi di collaborazione con l’amministrazione comunale, tramite tavole rotonde mensili funzionali a fare il punto sulle problematiche della cittadina. Non solo. Riteniamo necessaria, per un confronto il più proficuo possibile, la partecipazione di tutte le parti sociali e – più in generale – di tutti gli operatori che ambiscono a trasformare Bianco in una realtà rinnovata. Solo lo sforzo congiunto, operato nell’interesse del Paese, porterà a risultati positivi. Infine, mi sia consentito in qualità di Segretario del circolo PD di Bianco, auspicare il rientro in carica del Sindaco Canturi componente storico del nostro circolo e della sua amministrazione.

Giusy Falzea